DEEP TEC - Associazione Subacquei Bergamo - brevetto PADI - corsi DAN - corsi Sub - corsi in apnea

Vai ai contenuti
Corsi
DEEP TEC  (Immersione Tecnica Profonda)
                       
A richiesta, l’associazione  Ippocampo propone i corsi sviluppati da DSAT, filiale autonoma della  PADI, per l’addestramento alle immersioni tecniche. Il programma DSAT  Tec Rec prevede tre corsi teorico pratici, in funzione della tua  esperienza come subacqueo:


Per seguire  questi corsi è opportuno avere una conoscenza di base della lingua  inglese in quanto al momento DSAT non rende disponibili le traduzioni  dei manuali in lingua italiana.
Discover Tec Diving
                                         
Il programma Discover Tec segue le  filosofie PADI del “Dive Today” e del “Discover”, quindi permette di  iniziare subito con l’addestramento in acqua.
Sarà possibile provare subito  l’attrezzatura ed eseguire alcune delle procedure, in modo da capire se  la curiosità verso la subacquea tecnica potrà in seguito diventare una  passione.

Il programma Discover Tec può essere accreditato ai corsi tecnici DSAT: Apprentice Tec Diver o Tec Deep Diver.
                          
I requisiti per partecipare al programma Discover Tec sono i seguenti:
                                                 
  • un brevetto PADI Open Water Diver o equivalente                         
  • aver compiuto 18 anni                         
  • avere nel logbook almeno 10 immersioni.
  •                         
Per il passaggio dal Discover Tec ad uno  dei corsi DSAT (Apprentice Tec Diver o Tec Deep Diver), sarà comunque  necessario soddisfare ai requisiti previsti per quel corso.
Apprentice Tec Diver
                       
                                                     
Chi è interessato alle immersioni tecniche ma non ha ancora i brevetti o l’esperienza necessari per il corso Tec Deep Diver può seguire il corso DSAT Apprentice Tec Diver, che tratta gli aspetti di base del corso Tec Deep Diver.
                         
Questo corso insegna l’esecuzione di immersioni senza decompressione, prolungate e con cambio di gas, in cui si utilizzino aria ed aria arricchita (Nitrox) raggiungendo profondità fino a 40 metri.
                         
Inoltre, addestra alla preparazione ed alla reazione corretta in caso di emergenze che plausibilmente potrebbero verificarsi durante questo tipo di immersioni.
                         
Il programma può essere accreditato per il corso DSAT Tec Deep Diver, dato che tratta una parte dei contenuti di quest’ultimo.
                         
I requisiti per partecipare al corso Tec Deep Diver sono i seguenti:

  • un brevetto PADI Advanced Open Water Diver o equivalente
  • un brevetto PADI Enriched Air Diver o equivalente
  • un brevetto PADI Deep Diver o equivalente
  • avere compiuto 18 anni
  • avere nel logbook almeno 50 immersioni, di cui almeno 10 con aria arricchita, 12 oltre i 18 metri e almeno 6 oltre i 30 metri.
                                               
Tec Deep Diver                                  
Il corso DSAT Tec Deep Diver insegna ad  eseguire immersioni prolungate senza decompressione con cambio di gas,  immersioni con decompressione e immersioni con decompressione  accelerata, in cui vengono impiegati aria ed aria arricchita (Nitrox).  La massima profondità raggiunta è di 50 metri.  
Il corso trasmette informazioni sui  pericoli e i rischi legati al “Technical Diving“ nonché tecniche e  metodi per la preparazione e la reazione in caso di emergenze che  plausibilmente potrebbero verificarsi durante questo tipo di immersioni.

I requisiti per partecipare al corso Tec Deep Diver sono i seguenti:

  • un brevetto PADI Advanced Open Water Diver o equivalente
  • un brevetto PADI Rescue Diver o equivalente
  • un brevetto PADI Enriched Air Diver o equivalente
  • un brevetto PADI Deep Diver o equivalente
  • aver compiuto 18 anni
  • avere nel logbook almeno 100 immersioni, di cui 20 con aria arricchita, 25 oltre i 18 metri e almeno 15 oltre i 30 metri.
Copyright 2016 © IPPOCAMPOSUB - CF. CLLMMF88P58Z605G
Torna ai contenuti